Una nera rabbia di poesia sul petto. (Pier Paolo Pasolini)


giugno 8, 2012, 9:12 am
Filed under: le parole color pesca

bastami cielo
così come sei, pulito,
un fazzoletto
anche per un’unica rondine;
bastami,
ti terrò sollevato sul capo
per questo sole senza scampo;
bastami,
per chiuderci dentro
un anellino per quella volta sola
e come pagina piegata in quattro dal pianto
e soltanto
per una lucentezza paca, mattutina
dalla finestra che non ho più aperto.

Annunci

2 commenti so far
Lascia un commento

è molto profonda. E’ un po triste, fa pensare cose tristi. Fa sperare. chi ha scritto una cosa del genere ha avuto coraggio a mettersi in gioco: Questi i nostri commenti, complimenti all’autore (trice).

Commento di la bottega

Grazie ragazzi, che bel commento! Avete capito perfettamente quello che volevo esprimere. Un abbraccio.

Commento di cuoreblu




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: